Tag

sedie Bontempi Casa

Browsing

Nuove forme, nuovi materiali e finiture: sono tante le novità prodotto Bontempi Casa Living Collection 2021 in arrivo tra tavoli, sedute e complementi d’arredo, frutto del nostro costante desiderio di rinnovamento. Dopo le primissime anticipazioni ne avevamo già svelata qualcuna, e oggi proseguiamo con le presentazioni.

Il tavolo Bridge

Tra le novità dell’anno, una parte da protagonisti non può che spettare ai tavoli, da sempre focus importante della produzione di Bontempi Casa. Alcuni modelli iconici si rinnovano nella forma e nelle finiture, e fanno il loro debutto diversi nuovi design, tra cui Bridge.

Tavolo Bridge
Tavolo rettangolare allungabile Bridge con struttura e dettagli decorativi in acciaio laccato, piano e prolunghe in Cristallo. Sedie Shape con struttura in acciaio laccato, monoscocca imbottita e rivestita in cuoio. Lampada da terra Circle composta da base in cemento e struttura in Acciaio laccato.

Il suo design è caratterizzato dalla particolare struttura a cavalletto, una linea senza tempo e sempre attuale, arricchita da dettagli decorativi che possono essere scelti in diversi colori per creare l’accostamento che più si addice al proprio stile d’arredo, spaziando dal classico nero e oro a tocchi più audaci. Bridge può diventare un elegante tavolo da pranzo, ma si presta perfettamente anche ad essere collocato in ambienti professionali come scrivania di rappresentanza.

Le sedie Chantal e Drop

Complemento immancabile attorno a qualsiasi tavolo, le sedute possono aggiungere un tocco distintivo all’arredo rinforzandone lo stile oppure introducendo leggeri elementi a contrasto, per linee oppure per texture e colori. Tra le nuove proposte introdotte quest’anno, ne raccontiamo due dal carattere morbido e avvolgente.

La seduta ampia e avvolgente della sedia Chantal regala un comfort unico, elevato al massimo dai morbidi materiali in cui può essere rivestita, tra cui la Pelle premium, il waterproof nabuk e il velluto. Decisamente versatile nel design e nella funzionalità, è disponibile con cinque diverse tipologie di basamento – in legno massello oppure in acciaio laccato, fisso o girevole, con o senza ruote – e anche nella versione sgabello: si presta così ad essere collocata in ogni tipo di ambiente, dalla cucina all’ufficio.

Sedia Drop
Sedia Drop con struttura in acciaio laccato e scocca imbottita e rivestita in Pelle Premium.

Lo stile sartoriale del made in Italy trova espressione nel drappeggio sullo schienale della sedia Drop, la cui forma avvolgente evoca la sensazione di un abbraccio che invita a fermarsi e rilassarsi per godersi la bellezza del momento. Si tratta anche in questo caso di una seduta estremamente versatile, il cui basamento è declinato in quattro varianti, una in legno massello e le altre in acciaio laccato.

La libreria Charlotte

Le librerie moderne non sono semplici contenitori. Basta pensare a quante cose, oltre ai libri, fanno bella mostra di sé dai ripiani di una libreria a giorno, trasformandola in una raccolta di oggetti di design, fotografie e ricordi di viaggio, piccole piante, fiori e tanto altro: diventa insomma la cornice degli oggetti più cari.

Libreria Charlotte
Libreria Charlotte con fissaggio a soffitto, struttura, traverse e dettagli decorativi in acciaio.

La proposta di Bontempi Casa si arricchisce in questo ambito con la libreria Charlotte, componibile e realizzabile con fissaggio a muro o a soffitto. La cura dei dettagli ne fa un pezzo di design capace di dare un tocco in più all’arredamento, mentre i ripiani modulabili consentono la massima flessibilità e personalizzazione.

Le lampade Blow e Circle

In una casa moderna, la scelta dell’illuminazione degli spazi è fondamentale per delineare lo stile d’arredamento. Ci sono lampade ideali per ogni stanza, e il catalogo Bontempi Casa 2021 offre molti nuovi spunti in questo senso.

Lampada Blow
Lampada a sospensione Blow con rosone e struttura in ottone naturale e vetro borosilicato.

Eleganti bolle di cristallo con cui creare delicati giochi di luce: ecco Blow, la lampada a sospensione oppure da tavolo con cui creare la combinazione ideale tra le molteplici possibilità per un’illuminazione perfettamente su misura.

Lampada Circle
Lampada da terra Circle composta da base in cemento e struttura in Acciaio laccato.

Lampada o installazione d’arte? Circle diventa protagonista dello spazio e cattura l’attenzione con la sua struttura ad arco che si slancia verso l’alto per diffondere la luce in modo del tutto inedito e originale.

La bella stagione è in arrivo, le giornate iniziano ad allungarsi e le temperature più miti ci invogliano a rimetterci in movimento. La primavera è la stagione del risveglio: siamo pronti ad aprire le porte alla sua energia positiva? È il momento ideale per rinnovare casa e far entrare una ventata di freschezza tra le mura domestiche. Non c’è bisogno di cambiare tutto, bastano alcuni interventi ben studiati per portare la primavera dentro casa. E dunque, come rinnovare la casa in primavera?

Rinnovare casa in primavera con i colori

Bando al grigiore invernale, via libera a nuovi colori per rinnovare la casa in primavera. Dalle pareti ai tessili passando per elementi decorativi e complementi d’arredo, ci sono davvero tante soluzioni per usare i colori per dare una rinfrescata all’ambiente. La prima cosa da fare è valutare il tipo di intervento (e investimento) che si desidera realizzare.

Come rinnovare la casa
Sedia Linda con struttura in Acciaio completamente rivestita in cuoio.

Questa è la stagione ideale per tinteggiare, perché non approfittarne? Le tonalità ideali sono pastello o sorbetto, fresche e moderne. In alternativa, la carta da parati è tornata di gran moda e permette di spaziare tra un gran numero di effetti, da pattern minimalisti a fantasie decorative più audaci per realizzare pareti scenografiche. Non è necessario osare il total look, anzi: anche scegliendo una sola stanza o una singola parete, l’effetto è garantito.

Anche i tessuti possono dare moltissimi spunti per rinfrescare l’arredamento. Tendaggi, tovaglie e rivestimenti delle sedute sono infatti elementi utili per punteggiare di colore l’ambiente e rinnovarne l’aspetto. Sedie colorate in cucina, un nuovo tappeto e qualche cuscino variopinto sui divani, tende o lenzuola dai motivi floreali per la zona notte sono solo alcuni suggerimenti per portare la primavera in casa.

Arredamento primaverile per rinnovare casa

Nel vostro progetto di rinnovamento della casa, prevedete anche qualche acquisto mirato per dare nuova vita agli ambienti. Tavoli e sedie colorate ma anche tavolini e coffee table potranno infatti rivelarsi molto utili per godersi la bella stagione.

arredamento primaverile
Tavolino Ray con struttura in Acciaio e piano in Cristallo.

Un tavolo dal design minimal e facile da spostare è l’alleato ideale per pranzi improvvisati in veranda o sotto al portico. Il soggiorno, invece, sarà pronto per la primavera con l’aggiunta di uno o più tavolini bassi su cui appoggiare riviste, bibite e snack per godersi un po’ di spensierato relax. Pratici e multitasking, sapranno sempre assecondare l’ispirazione del momento assolvendo a diverse funzioni nel corso della giornata.

Un tocco di verde per rinnovare casa

Le piante non solo arredano e rallegrano l’ambiente, ma rendono anche l’aria più respirabile. Non esistono vere e proprie regole per valorizzare l’ambiente con piante e fiori, se non quelle basilari di armonia tra proporzioni e colori.

Rinnovare casa
Sedia Polo con struttura in tondino di acciaio, schienale e seduta imbottiti e rivestiti in pelle premium. Madia Pica con struttura in legno.

Tra le piante da appartamento più popolari al momento ci sono i potos o pothos. Decisamente facili da coltivare, sopportano tranquillamente condizioni come alte temperature, aria secca e prolungata siccità, regalando le loro belle foglie lucide pure ai giardinieri più svagati. Anche se non avete il pollice verde, provate a rinnovare l’ambiente con una di queste piante e vedrete: anche la casa fiorisce in primavera!

Nuove forme, nuovi materiali e finiture: sono tante le novità prodotto Bontempi Casa Living Collection 2021 in arrivo tra tavoli, sedute e complementi d’arredo, frutto del nostro costante desiderio di rinnovamento. Oggi iniziamo a svelarne qualcuna…

Il tavolo Delta

Spesso al centro della scena, i tavoli hanno un ruolo da protagonisti nella gestione quotidiana degli spazi domestici e rappresentano un focus importante nella produzione di Bontempi Casa. Sono protagonisti anche tra le novità del 2021, con design inediti e diversi modelli iconici pronti a rinnovarsi nella forma, nei materiali e nelle finiture. Tra le novità, oggi vi sveliamo il modello Delta, raffinato e versatile.

Tavolo Delta con struttura in acciaio laccato e piano a botte in SuperMarmo. Sedie Margot con basamento in legno massello, monoscocca con o senza braccioli, imbottita e rivestita in velluto. Lampada a sospensione Spark con rosone, struttura in ottone naturale e sei vetri borosilicati.

La sua struttura è caratterizzata da linee geometriche che riprendono il tema del tavolo con gambe incrociate, reinterpretandolo con leggerezza e con dettagli preziosi che ne sottolineano la forte personalità. In acciaio laccato, può essere declinata in diverse finiture che vanno dall’ottone anticato all’oro passando per bianco e nero, opaco oppure lucido. Il tavolo Delta assume poi diversi volti e può essere inserito in qualsiasi contesto a seconda che si scelga il piano di forma rettangolare o a botte in legno, in cristallo, in SuperMarmo oppure in SuperCeramica: tante declinazioni possibili a riprova della sua grande versatilità.

Nuove finiture: l’oro rosa e la SuperCeramica Sabbia e Grigio Savoia

La ricerca sui materiali è da sempre uno dei cardini dell’attività di Bontempi Casa, che nel corso degli anni ha messo a punto soluzioni innovative per garantire performance ottimali ai propri design. Tra queste c’è la SuperCeramica, che eleva le caratteristiche della ceramica tradizionale coniugando massima resistenza e inalterabilità con il minimo spessore per dare vita a tavoli durevoli e funzionali.

Non solo performance ma anche estetica: la SuperCeramica appaga l’occhio con una texture delicata che si apprezza anche al tatto, e quest’anno si rinnova con due nuove finiture da applicare a diversi tavoli del catalogo Bontempi Casa. Sabbia è una variante discreta e raffinata, mentre Grigio Savoia ricrea l’effetto della pietra naturale grazie alla bocciardatura, una particolare lavorazione che conferisce al materiale un aspetto assolutamente autentico.

Tavolo Artistico Bontempi Casa
Tavolo Artistico con struttura in acciaio laccato oro rosa e piano in SuperMarmo.

L’acciaio laccato che fa da base a tavoli e sedute, invece, si arricchisce della una nuova e ricercata finitura oro rosa. Ottenuta grazie a numerosi esperimenti di mescole colori, risulta preziosa e delicata al tempo stesso per potersi inserire elegantemente in ogni contesto. La sua luminosità esalta le forme e sottolinea discretamente i dettagli delle strutture.

Le sedie Dada e Shape

Complementi indispensabili per ogni ambiente della casa, le sedute contribuiscono anche a delineare lo stile d’arredo e il modo di vivere gli spazi proprio di ognuno: possono aggiungere tocchi di estro e colore in un ambiente minimalista, oppure riportare rigore intorno a un tavolo dal design più ricco… Tra le nuove proposte per l’anno appena iniziato, ne sveliamo due dal carattere decisamente differente.

Sedia Dada Bontempi Casa
Sedia Dada con struttura in acciaio laccato oro rosa e scocca imbottita e rivestita in tessuto Mambo.

Linee arrotondate disegnano la sedia Dada, morbida e seduttiva, con un fascino retrò che richiama le silhouette eleganti degli anni ’50 ma anche la creatività del Dadaismo, visionaria corrente artistica degli anni ’20. Ispirazioni che vengono attualizzate grazie al know-how attuale per dare vita a una seduta, con o senza braccioli, che può essere vestita da un’ampia gamma di tessuti e colori.

Sedia Shape Bontempi Casa
Sedia Shape con struttura in acciaio laccato, monoscocca imbottita e rivestita in cuoio.

Dal carattere diametralmente opposto, Shape è una seduta dalle linee squadrate e dal design leggero e rigoroso. Un classico intramontabile, è disponibile con o senza braccioli per completare qualsiasi ambiente e qualsiasi contesto – da quelli domestici all’ufficio – portando un tocco di eleganza con la qualità dei suoi materiali.

Il tavolino Ray e la lampada Spark

In una casa moderna, lo stile dell’arredamento si riconosce (anche) nei complementi, come coffee table e illuminazione. Il tavolino da salotto è un discreto protagonista della zona living, capace di esprimere chiaramente l’attitudine di chi lo sceglie, proprio come le lampade: ed ecco qui altre due novità del 2021.

Tavolino Ray Bontempi Casa
Tavolino Ray con struttura in acciaio e piano in Cristallo.

Dalla luce prende ispirazione il design del tavolino Ray, la cui struttura asimmetrica ricorda la propagazione dei raggi luminosi, mentre il piano in cristallo crea bellissimi giochi di luce che impreziosiscono l’ambiente. È disponibile in tre diverse misure con cui comporre l’abbinamento più adatto al proprio spazio, creando il piano d’appoggio ideale per momenti di relax e non solo.

Lampada a sospensione Spark Bontempi Casa
Lampada a sospensione Spark con rosone, struttura in ottone naturale e nove vetri borosilicati.

Il cristallo è il protagonista assoluto nel design della lampada a sospensione Spark, modernissima e versatile, disponibile nella configurazione a lampadario oppure con steli singoli o a grappolo. Come dischi volanti, le sue sfere solcano l’aria e diffondono una luce vivace e intensa.

Le novità non finiscono qui: restate sintonizzati sui canali Bontempi Casa per scoprire le prossime.

Il 2020 è stato un anno complesso, ma non ha intaccato il nostro desiderio di rinnovamento. Abbiamo continuato a studiare e ricercare soluzioni per portare qualcosa di nuovo nel nostro catalogo e offrirvi prodotti sempre più adatti a personalizzare i vostri spazi domestici. E dunque, cosa bolle in pentola per il 2021? Per il momento, possiamo anticipare solo qualche indizio su finiture, dettagli, design…

Innovativo e unico nel suo genere, il SuperMarmo svela una nuova e sofisticata finitura. Questo materiale esclusivo brevettato da Bontempi Casa e utilizzato per il top dei tavoli più eleganti riproduce la brillantezza e le magnifiche venature naturali del marmo, offrendo però una funzionalità e durevolezza infinitamente maggiori. La variante Noir Desir, calda come le tonalità della terra con striature dorate, sarà ora disponibile anche con finish opaco.

Novità Bontempi Casa 2021

Ancora a proposito di tavoli, tra i modelli più iconici firmati Bontempi Casa ci sono quelli caratterizzati dalla struttura a gambe incrociate. Frutto di un grande lavoro di progettazione, che abbiamo portato avanti anche in questi mesi pieni di incognite, rappresentano elementi decorativi in grado di creare un punto focale nell’ambiente in cui vengono collocati. Una grande novità è in arrivo proprio in questa speciale categoria di prodotti.

Novità Bontempi Casa 2021

Alcune tra le sedute più amate del catalogo Bontempi Casa si rifanno il look. La sedia Margot, ad esempio, diventa più elegante e sofisticata che mai: lo schienale in Pelle Premium si arricchisce infatti di un dettaglio che ne sottolinea la natura artigianale e la vocazione a definire un arredamento ricercato e accogliente. Qualità delle materie prime, cura dei dettagli e raffinatezza innata saranno le coordinate stilistiche anche in questo 2021 appena iniziato.

Restate sintonizzati sui canali Bontempi Casa, altre novità saranno svelate prossimamente.

Complementi indispensabili per la cucina e il soggiorno così come per la zona notte, le sedie sono utilizzate dagli amanti del design anche per definire lo stile di un angolo o come elemento di contrasto per vivacizzare l’ambiente. Rivelano molto della personalità di chi le sceglie, del suo stile ma anche del suo modo di vivere la casa. Per chi ama il buon design, poi, le sedie made in Italy di Bontempi Casa non possono che essere in cima alla lista dei desideri per l’arredo. Qualità delle materie prime, cura dei dettagli ed eleganza innata caratterizzano ogni modello, dai classici a quelli più originali e moderni. Nel catalogo dell’azienda di Ancona ci sono infatti sedie dalle linee morbide e sinuose come Margot ma anche i colori vivaci dell’iconica Galaxy in polipropilene, l’eleganza moderna di Penelope e Freak, la funzionalità dei modelli per l’outdoor e molto altro.

Sedie Margot
Sedia Margot con basamento in Legno massello di noce, monoscocca con braccioli, imbottita e rivestita in waterproof nabuk.

Come utilizzare le sedie made in Italy per rendere immediatamente più caldo e accogliente un ambiente domestico? Materiali come il legno massello e i tessuti con cui può essere rivestita la sedia Margot sono un ottimo punto di partenza. Le sue linee avvolgenti fanno poi il resto, specialmente nella versione dotata di braccioli. Confortevole e accogliente, per i rivestimenti in waterproof nabuk, pelle ecologica e pelle premium è disponibile anche nella versione con retro dello schienale trapuntato – un dettaglio di stile particolarmente adatto all’arredamento della zona notte.

Sedia impilabile Freak con struttura in Acciaio laccato, disponibile per interno e per outdoor.

Dal calore del legno passiamo alla modernità dell’acciaio laccato, che caratterizza le sedie Penelope e Freak. Il disegno geometrico e intrigante ripreso sulla seduta e sullo schienale rende Freak un modello che si presta a diversi stili d’arredo, dall’industrial chic al minimalismo più raffinato, anche grazie alle sue tante varianti cromatiche. Il suo look si completa poi con il cuscino imbottito abbinato, con cui creare la combinazione di colori preferita.

Sedia Penelope con struttura in acciaio laccato, imbottita e rivestita in velluto.

Anche la sedia Penelope è composta da una struttura in acciaio laccato disponibile in diversi colori, mentre la seduta e lo schienale sono imbottiti e rivestiti in un’ampia varietà di materiali, dal velluto alla pelle premium. Il dettaglio che fa la differenza nel definire lo stile di queste sedie made in Italy? Il bottone centrale dello schienale, che può essere personalizzato con tonalità abbinate o a contrasto.

Sedie GALAXY in polipropilene
Sedie e sedie con braccioli Galaxy con struttura integrale in Polipropilene e Fibra di vetro riciclabile.

A chi cerca la modernità nelle sedie made in Italy è dedicato anche un altro modello iconico del catalogo Bontempi Casa, ovvero la sedia Galaxy in polipropilene e fibra di vetro. Si inserisce nel filone delle sedie in materiali plastici che negli ultimi vent’anni ha avuto grande successo anche nel design italiano, e si fa notare per il disegno geometrico dello schienale e per una palette cromatica che incontra davvero tutti i gusti con colori originali come il giallo senape, il caramello e l’azzurro polvere accanto ai classici bianco, nero e grigio. Altra caratteristica che la fa spiccare tra le sedie made in Italy è la sua grande versatilità: solida, leggera e facile da pulire, è perfetta come sedia da cucina o per la sala da pranzo, per dare un tocco di colore alla zona giorno oppure per arredare il giardino.

Questi sono soltanto alcuni esempi: nel catalogo Bontempi Casa ci sono sedie made in Italy davvero per tutti i gusti e le esigenze. Per scoprire tutte le possibilità di personalizzazione, poi, non resta che provare il configuratore e scatenare l’immaginazione.

Sedie da cucina moderne cercasi. Le sedie che scegliamo per la cucina parlano di noi e del nostro modo di vivere la casa e soprattutto la convivialità. Chi vive il pranzo o la cena come un rituale tenderà a privilegiare il comfort delle sedute, mentre chi si trova spesso a consumare i pasti al volo tra un impegno e l’altro punterà piuttosto sulla funzionalità. E poi c’è chi fa dell’improvvisazione uno stile di vita, anche in cucina, e preferirà sedie leggere, magari anche pieghevoli per poter trasformare una cena solitaria in una chiacchierata tra amici last minute. Ecco come scegliere le sedie giuste per ogni cucina.

Sedie da cucina moderne e leggere

Quando si arreda la cucina, generalmente si desidera creare un ambiente caldo e confortevole, ma che sia anche funzionale per le attività quotidiane. Per questo le sedie da cucina moderne devono saper coniugare design e praticità. Un aspetto particolarmente importante è la leggerezza delle sedie, per assicurare la massima libertà di movimento: capita spesso di doverle spostare mentre ci si dedica alla preparazione del cibo, oltre che durante i lavori di pulizia.

sedia da cucina seventy
Sedia Seventy con struttura in Acciaio laccato o cromato, monoscocca imbottita e rivestita in Pelle Ecologica e Cuoio.

La sedia Seventy ha linee vintage e decisamente minimal, a partire dalla snella struttura in acciaio. La seduta è costituita da un’avvolgente monoscocca imbottita per maggiore comfort, che può essere declinata in un’ampia gamma di colori per abbinarsi a ogni ambiente.

Sgabello cucina Polo
Sedia Polo con struttura in acciaio laccato, schienale in polipropilene e seduta in legno.

Avvolgente è anche lo schienale delle sedute Polo, il cui design rimane comunque all’insegna della massima leggerezza. Disponibili sia come sedie da cucina che come sgabelli per penisola, possono essere un’ottima soluzione d’arredo per creare continuità tra la cucina con isola e la sala da pranzo.

Sedia pieghevole POKET
Sedia pieghevole Poket con seduta e spalliera in polipropilene.

Salvaspazio e versatile, la sedia pieghevole Poket ha poco da invidiare alle altre sedie da cucina in termini di design e comodità. E quando non serve, è facile riporla e tenere tutto in ordine con il gancio a muro o l’apposito carrello disponibili nel catalogo Bontempi Casa.

Sedie da cucina in legno o in polipropilene

Un altro fattore da considerare nella scelta delle sedie da cucina è quello dei materiali, sempre coniugando estetica e funzionalità. I materiali ideali per le sedie da cucina moderne sono quelli che garantiscono solidità e resistenza agli urti, ma anche una facile manutenzione, soprattutto in caso di macchie. Il legno è una scelta classica, sottolinea il calore dell’ambiente e non stanca mai, mentre il polipropilene è adatto alle cucine più giovani e moderne.

Sedia da cucina KATE
Sedia Kate con gambe in legno massello, supporto a croce in acciaio laccato e monoscocca in legno.

Il minimalismo è il tratto distintivo della sedia Kate, tutta in legno di rovere o noce. La struttura è snella ma solida, anche grazie al supporto a croce, mentre la seduta ha linee decisamente essenziali. È disponibile anche con cuscino imbottito e trapuntato, da scegliere in tessuti come la pelle ecologica o il waterproof nabuk – i più adatti a una sedia da cucina.

Sedia da cucina Galaxy
Sedia Galaxy con struttura integrale in polipropilene e fibra di vetro riciclabile. Tavolo consolle allungabile Mago con struttura in acciaio laccato e piano in cristallo.

Più pop è invece il design della sedia Galaxy in polipropilene e fibra di vetro, caratterizzata dall’inconfondibile motivo geometrico sullo schienale. Disponibile in diversi colori tra cui bianco, azzurro polvere e giallo senape, in caso di macchie si pulisce semplicemente con un panno umido.

Tavolo e sedie da cucina di design

Ultimo ma non meno importante aspetto da tenere in considerazione è l’armonia tra il tavolo e le sedie da cucina. Le tendenze arredo più moderne consigliano di evitare la rigidità a favore di una maggiore libertà di scelta: basta anche solo un particolare del design a legarli per avere un effetto gradevole. Più spesso le sedie vengono abbinate ad altri elementi d’arredo che caratterizzano l’ambiente, ad esempio scegliendo le sedute nello stesso colore del top della cucina. Via libera alla fantasia dunque: scoprite tutte le soluzioni possibili con il configuratore Bontempi Casa!

Possono stare con noi a prendere il sole in giardino, ma anche darci una mano in cucina. Di cosa stiamo parlando? Delle sedie in polipropilene, moderne e versatili alleate dell’arredamento contemporaneo. Le sedie di design in materiali plastici sono un’invenzione relativamente recente, che negli ultimi vent’anni ha conosciuto grande successo grazie ai suoi numerosi vantaggi. Durevoli, robuste ma leggere, di facile manutenzione, si prestano a diversi stili e interpretazioni. Tra i materiali più utilizzati per la produzione di questo tipo di sedie c’è appunto il polipropilene, un polimero termoplastico a bassa densità, molto resistente al calore, agli urti e all’abrasione.

Le sedie in polipropilene del catalogo di Bontempi Casa sono realizzate in polipropilene di alta qualità, antigraffio e antimacchia, che coniuga solidità e leggerezza. Il risultato sono sedie dal design moderno, che possono essere utilizzate in casa come negli ambienti esterni poiché resistenti agli agenti atmosferici. Per arredare il portico o la veranda, da disporre intorno al tavolo da pranzo, perfette inoltre per arredare spazi contract come quelli di ristoranti e hotel.

Resistenti al sole e alla pioggia oltre che totalmente waterproof, le sedie moderne in polipropilene come Aqua sono ideali da utilizzare come sedie da esterno, anche a bordo piscina o in prossimità di una fontanella. Leggera e impilabile, si rivela molto utile per chi ama invitare ospiti per feste in giardino e cene in compagnia. Ma basta scegliere il colore più adatto, come questo raffinato color sabbia, e Acqua si trasforma nella sedia perfetta per completare l’arredo della zona notte.

Le sedie in polipropilene e fibra di vetro

Con grande attenzione per l’innovazione e le performance dei suoi prodotti, Bontempi Casa arricchisce il suo catalogo con sedie in polipropilene e fibra di vetro riciclabile, un materiale che garantisce la massima stabilità nel tempo, resistenza termica e meccanica.

Sedie GALAXY in polipropilene
Sedie e sedie con braccioli Galaxy con struttura integrale in Polipropilene e Fibra di vetro riciclabile.

Un esempio è l’iconica sedia Galaxy, disponibile in tanti colori diversi, con o senza braccioli e in versione sgabello, a riprova della grande versatilità delle sedie moderne in polipropilene e fibra di vetro.

Tra le sedie in polipropilene e fibra di vetro c’è anche Gipsy, dalle linee eleganti e avvolgenti. Ideale per l’outdoor, si presta perfettamente ad essere utilizzata anche in cucina o come sedia da abbinare al tavolo da pranzo. Antigraffio e resistente agli urti, in caso di macchie si pulisce semplicemente con un panno umido.

Il polipropilene è un materiale che garantisce la massima funzionalità e facilità di utilizzo, ma anche un design elegante e moderno che può essere declinato in diversi colori, dai classici a quelli più pop, per adattarsi a tutti gli stili.

L’arredamento si rinnova ad ogni stagione, proprio come la moda. E le tendenze arredo primavera estate 2020 sono lo specchio della grande voglia di colore e leggerezza che sentiamo in questo momento. Dopo un inverno lungo e molto strano, a causa dell’emergenza Covid-19, siamo finalmente arrivati alla Fase 2 e alla possibilità di uscire. Il sole, gli alberi in fiore e l’aria primaverile ci ricordano che ci stiamo avvicinando all’estate. E anche le nostre case, fuori e dentro, possono vestirsi dei colori e dei materiali perfetti per questa stagione.

Gli stili arredamento casa sono tanti: c’è chi preferisce complementi minimal, chi guarda alle forme retrò, e chi spazia con le decorazioni. Ma in ogni stile si può intravedere il legame con le tendenze dell’arredamento contemporaneo. Andiamo allora a scoprire tutte le tendenze arredamento soggiorno, ma anche per il cortile e il giardino, di questa primavera-estate 2020.

Tendenze arredamento estivo soggiorno

Il salotto è la stanza della casa che viviamo di più: per alcuni è anche la sala da pranzo, per altri è un ambiente a parte. Ad ogni modo, è generalmente il luogo a cui dedichiamo più attenzione. Quest’anno, sarà ancora più importante creare spazio, perché vivere ambienti ariosi e luminosi, ora più che mai, è diventano fondamentale per uno stile di vita sano.

Tavolo Sander
Tavolo Sander, struttura in acciaio laccato e piano in cristallo; sedia Suri in tessuto, madia Cosmopolitan.

I trend arredamento 2020 suggeriscono quindi di usare pochi complementi di grandi dimensioni, e limitare gli oggetti decorativi. Dopo una crisi economica e sociale come quella che stiamo attraversando, dopotutto, si rimettono in ordine le priorità. Pezzi essenziali, dunque, ma non per questo poco curati e preziosi. Tornano in voga le madie, mobili passe-partout che si prestano alle funzioni di armadio, credenza o cassettiera. Tavoli rotondi (che hanno un effetto ottico più spazioso di quelli rettangolari); sedie dalle forme essenziali, pochi fronzoli, ma tanto colore.

Tendenze colore arredo estate 2020: blu e azzurro

Partiamo dal colore dell’anno, il Classic Blue. Le tonalità del mare in tutte le sue sfumature: dal blu intenso all’azzurro chiaro, con riflessi cristallini. Questi colori meravigliosi non possono mancare fra le mura domestiche: tingono la biancheria, i cuscini, i divani, le tovaglie, ma anche le sedie. La voglia di relax e benessere trova espressione anche nei complementi d’arredo quotidiani.

Tendenze colore arredo estate 2020: giallo e arancione

Il giallo vitaminico, energico e solare non può mancare in casa e nel giardino quest’estate! Tavolini e piccoli complementi d’arredo si prestano benissimo a questo tono trendy. L’arancione è il suo fedele compagno: da ormai qualche stagione è tornato in voga in tutte le sue sfumature. Bontempi Casa ha fatto del color terracotta, la versione autunnale dell’arancione, il colore dell’autunno-inverno. Con l’estate torna a colorare la pelle di coffetable e poltrone, per rappresentare un ambiente caldo e vivace. Questi toni caldi si abbinano all’ocra, bianco e kaki.

Tendenze colore arredo estate 2020: rosa e colori neutri

Il rosa, colore femminile per eccellenza ma ormai sdoganato, veste gli interni e gli esterni di chi ha una casa dallo stile vagamente retrò. Il rosa conferisce luminosità e radiosità all’ambiente, e mai come nell’estate 2020 è una tonalità di tendenza che veste gli interni di luce. Gli interior designer lo chiamano Cloud Pink – rosa nuvola – che ricorda il rosa dei tramonti più suggestivi. Perfetto per tende, carta da parati, lampade e tappeti.

E infine ci sono i colori neutri, il beige, il tortora, l’ocra, il bianco panna – quelli che non passano mai di moda. Perfetti non solo per tendaggi, tappeti e copridivani, ma anche per lampade da tavolo o a sospensione, cuscini per sgabelli outdoor, sedie rivestite. Il tocco chiaro e leggero serve a smorzare l’energia data dai colori: la combinazione è essenziale per una casa armoniosa, oltre che di tendenza.

Tendenze arredo estate 2020: materiali

Una sola parola d’ordine: leggerezza, come quella di cui sentiamo tanto il bisogno nella vita quotidiana, specialmente ora. Dopo un inverno passato in isolamento, non c’è nulla di meglio che vestire (anche) la casa di tessuti delicati, ariosi, leggeri. Sì a cuscini sulle sedute anche in terrazza, sedie rivestite in tessuto, tavolini in cristallo trasparente.

Che cosa rende così speciale il design made in Italy? Quel che il mondo intero ammira è frutto di un mix inimitabile di cura dei dettagli, materie prime di qualità, passione ed entusiasmo per la propria attività e il prodotto che si realizza. Tutte caratteristiche che si ritrovano nelle proposte di Bontempi Casa, azienda la cui storia inizia ad Ancona nel 1963 con una produzione ristretta di arredamento made in Italy e che prosegue oggi con una dimensione internazionale ma con la stessa passione e gli stessi valori. Ancora a conduzione famigliare, ha saputo rinnovarsi e diventare ambasciatrice del design italiano in tutto il mondo, grazie alla costante ricerca di qualità. Pur legata alla tradizione, l’azienda promuove l’innovazione in ogni aspetto della sua attività, dallo scouting di nuove tendenze all’impiego di macchinari, utensili e software di programmazione all’avanguardia, e l’ecosostenibilità nei processi produttivi e nella scelta dei materiali utilizzati.

Bontempi Casa propone infatti mobili italiani moderni, caratterizzati da un’eleganza senza tempo e mai banale, ma anzi da elementi di design che sorprendono con soluzioni innovative. Ne sono un esempio tavoli come Artistico, Fusion e Barone, le cui gambe incrociate sono progettate come autentiche sculture decorative di grande impatto visivo. E che dire della sedia Galaxy, che con il suo design accattivante e inconfondibile è diventata un piccolo grande cult tra le proposte di Bontempi Casa? Solida, leggera e funzionale, adatta agli interni ma anche all’outdoor, è la sedia che non può mancare in una casa moderna. Nel catalogo Bontempi Casa, poi, si trovano tantissimi altri tesori con cui costruire un arredamento ricercato e su misura per rispecchiare la personalità di ognuno.

Sedie Galaxy con e senza braccioli, struttura in polipropilene e fibra di vetro riciclabile in azzurro, giallo senape, caramello e bianco.

Un’altra carta vincente delle proposte Bontempi Casa è proprio la possibilità di personalizzare ognuno di questi mobili made in Italy nel dettaglio. I tavoli, le sedie e le poltrone, i pouf e i coffee table, le librerie e tutti gli altri complementi d’arredo possono essere declinati in una grande varietà di materiali e colori: dall’acciaio in diverse finiture ai dieci tipi di legno, passando per il cristallo, i laminati, i tessuti e i materiali esclusivi brevettati dall’azienda, tutti declinabili in un’ampia gamma di colori che va dai classici alle sfumature che seguono le nuove tendenze. Il Configuratore online è un modo semplice e divertente per farsi un’idea di quanto siano ampi i cataloghi Bontempi Casa.

Ancora qualche parola sui materiali che caratterizzano l’arredamento made in Italy proposto da Bontempi Casa, e che sono la perfetta espressione dei valori perseguiti dall’azienda, ovvero qualità e innovazione. Accanto ai legni più pregiati, come noce e rovere massello, al raffinato cristallo e alla pelle Premium, infatti, si affiancano materiali innovativi, frutto di anni di ricerca e sviluppo, brevetti esclusivi del marchio. Sono il Melaminico Materico, duttile e multitasking, il SuperMarmo, la SuperCeramica e il SuperCemento, che mantengono il fascino dei materiali originali e ne elevano le caratteristiche funzionali. Testimonianze concrete di cosa può fare il genio italico applicato al design.

Il mio aereo ha fatto ritardo. Sono in aeroporto, cerco un libro accattivante che mi tenga compagnia durante il viaggio. Nel frattempo, chiamo l’hotel per avvisare del mio arrivo nel pomeriggio. Non vedo l’ora di riposare, bere un bicchiere di vino al Cafè dell’ultimo piano – è così elegante e raffinato.

Domani mattina invece mi sposterò nella sala co-working dell’hotel: la scorsa settimana ho lavorato molto bene lì, un ambiente grande e ben illuminato dalla luce naturale e da quelle interessanti lampade di design. Ci sono tanti tavolini e le sedie in azzurro sono comodissime.

Finalmente si parte.

Entro nella hall, le mie valigie vengono gentilmente accompagnate nella mia stanza, mentre io salgo direttamente all’ultimo piano. Il bar è proprio come lo ricordavo: profili dorati, bicchieri pregiati di cristallo, sedute imbottite e rivestite di morbido velluto bianco. Sorseggio il mio calice di vino in pace. Dopotutto non è affatto male viaggiare per lavoro. Però più tardi devo preparare quei documenti per la presentazione…

tavolino e sedie rivestite in velluto
Tavolino Vincent contract indoor/aoutdoor con struttura in acciaio laccato, e sedie Mood, con stuttura in acciaio laccato, rivestite e imbottite in velluto.

Sono le 21, la cena in hotel mi ha pienamente soddisfatto. È ora di darsi da fare un po’…

Per fortuna c’è il servizio in camera, ecco il mio caffè nero bollente. Lo sorseggio lentamente e mi godo la vista dell’hotel sulla città: luci in movimento, il lago, i palazzi. Mi rilassa sempre molto lavorare così. Appoggio la tazza sul coffee table di fianco al divano – passo la mano sulla sua superficie in legno. La struttura in acciaio laccato color ottone è davvero di gusto contemporaneo.

coffe table Bontempi Casa
Tavolino Alfred, struttura in acciaio laccato, piano in legno impiallacciato.

È mattina. Mi è sempre piaciuto svegliarmi con la luce che entra in modo naturale, e anche il profumo di biancheria pulita, nuova, bianca e pregiata. La presentazione di oggi è pronta, mancano giusto un paio di dettagli da definire, ma lo farò dopo la colazione.

La stanza dell’hotel adibita alla colazione è la mia preferita – l’ho appena deciso. C’è un’ampia finestra da cui si vedono il lago e i profili degli alberi. Prendo posto a un tavolino proprio vicino alla finestra. Nella sala ci sono altri lavoratori, famiglie e coppie. Ecco il mio succo d’arancia, un croissant soffice è quello che ci vuole per iniziare la giornata. Con questo panorama poi…

sedie colorate e tavolini da bar
Tavolino Club contract indoor/aoutdoor con struttura in acciaio laccato, piano in Alucompact e sedia Mood, struttura in acciaio laccato e seduta in polipropilene.

Il meeting è andato bene. Prendo un ultimo drink al bar dell’ultimo piano, saluto il personale, che ormai conosco bene. Leggo qualche pagina del libro acquistato in aeroporto, comodamente seduto su questa nuvola di velluto bianco. Okey, si riparte. Alla prossima settimana, hotel.