Tag

pouf

Browsing

L’arredamento della zona living richiede sempre la massima attenzione, anche per il minimo dettaglio. Oltre ai protagonisti d’arredo quali divani, poltrone, tavoli e tavolini, dobbiamo dedicare un occhio di riguardo anche agli elementi decorativi che riescono a dare un taglio decisivo al nostro stile di abitare: cuscini, lampade, tavolini e tappeti.
Proviamo ad allargare lo sguardo e cerchiamo di visualizzare l’interezza del soggiorno, prestando attenzione a tutti gli arredi, le finiture e i dettagli che lo compongono. Da questa istantanea dovremmo percepire uno spazio emozionale, accogliente e che parli di noi: per questo non si tratta solo di abbinare una poltrona al divano, ma si va ben oltre.
Vediamo qualche consiglio utile per fare del nostro meglio.

Abbinare cuscini al divano: le formule vincenti

I cuscini sono un accessorio prezioso per tutte le zone living, perché possono contribuire ad illuminare qualsiasi stanza e renderla più dinamica. Le combinazioni sono infinite, ma iniziamo a scegliere la direzione:

  • Abbina colori tenui o pastello a tonalità più accese, come nel caso di uno Zenit Plus, un sistema componibile in due versioni, di colore grigio con cuscini quadrati e rettangolari tendenti all’arancione o al rosso
Divano Zenit Plus firmato Bontempi Casa
Bontempi Casa – Divano Zenit Plus
  • Tono su tono, ma introducendo le trame. È il caso del divano Bonnie, morbido e sinuso, nella versione color crema e cuscini decorativi dalle forme geometriche e di tonalità simili.
  • Scegli il netto contrasto di forma, tessuti e colori, come il divano a due posti Antares di colore verde, abbinato al proprio pouf rosso che richiama alcuni cuscini di forma quadrata e rettangolare. Il suo design compatto e le impunture lo rendono un modello moderno e allo stesso tempo indiscutibilmente elegante: perfetto per regalare ampi momenti di relax.
Divano Antares firmato Bontempi Casa
Bontempi Casa – Divano Antares

Abbinare divani e pouf: come scegliere quello giusto

Se l’intenzione è quella di creare un gioco di richiami, ogni singolo elemento deve essere studiato alla perfezione. Un esempio elegante ed efficace può includere la scelta di un divano lineare e di colore neutro come Dakota grigio, cuscini rettangolari tono su tono e quadrati blu, che richiamano il colore dei pouf Uchi e Badu posizionati intorno al divano.
Un’altra idea, capace di dare un tocco speciale ad ogni ambiente è Pouffoso un complemento semplice e lineare, ma anche molto elegante, perfetto come seduta o semplice elemento decorativo in ogni stanza della casa.

Pouf Uchi firmato Bontempi Casa
Bontempi Casa – Pouf Uchi

I complementi d’arredo Bontempi Casa sono pensati per creare atmosfere accoglienti, con richiami stilistici e concettuali, contribuendo all’equilibrio di tutti gli ambienti.

Divano Dakota firmato Bontempi Casa
Bontempi Casa – Divano Dakota

Le feste di Natale si avvicinano ormai a rapidi passi, ci sono ancora pochi giorni per scegliere i regali da mettere sotto l’albero. Il 2020 ci ha fatto riscoprire il piacere della dimensione domestica più intima e l’importanza di un arredamento che sappia essere elegante e accogliente al tempo stesso, fatto di pezzi scelti con cura senza dimenticare la funzionalità. Per questo abbiamo scommesso che le idee regalo per arredamento saranno tra le più cercate e apprezzate, e nelle ultime settimane vi abbiamo guidato nella scelta degli specchi moderni o vintage, di coffee table e tavolini belli e versatili, delle lampade per stupire i vostri cari. Concludiamo la nostra carrellata con i pouf design più morbidi, confortevoli ed eleganti per rendere ancor più speciali i momenti di relax e spensieratezza delle persone che vi sono accanto.

Pouf seduta per dare un tocco di colore

Pouf seduta Badu Bontempi Casa
Pouf Badu imbottito e rivestito in Pure Virgin Wool.

La funzione principale di un pouf? Fornire una seduta comoda e informale, che può trovare posto in salotto tra divani e poltrone, ma anche nella zona notte oppure nell’ambiente guardaroba. Badu è il pouf seduta che fa tutto questo con elegante discrezione, ma può anche dare un tocco di colore all’arredamento grazie ai diversi rivestimenti disponibili, dalla pelle ecologica nelle sfumature più classiche alla pura lana vergine in nuance che comprendono anche melone, acquamarina e verde bosco. Tra questi, non sarà difficile trovare la versione capace di conquistare il gusto della persona a cui volete fare il regalo.

Pouf design Badu e Uchi Bontempi Casa
Pouf Badu imbottiti e rivestiti in Pelle Ecologica o Pure Virgin Wool. Pouf Uchi con struttura in legno, imbottiti e rivestiti in Pelle Ecologica.

Pouf in ecopelle super comfy

Pouf ecopelle Uchi Bontempi Casa
Pouf Uchi con struttura in legno, imbottito e rivestito in Waterproof Nabuk.

Ha l’aspetto di un cubo ma è tutt’altro che rigido: Uchi è il pouf in ecopelle ideale per arricchire l’angolo relax in soggiorno, accostato al divano o al coffee table, ma è perfetto anche per una camera da letto arredata con stile giovane e moderno. La struttura in legno lo rende stabile, mentre il comfort è assicurato dal rivestimento in materiali piacevoli al tatto come la morbida pelle ecologica, il waterproof nabuk dal tocco vellutato, la lana e i tessuti Mambo e Lulu.

Pouf elegante per un arredamento chic

Pouf elegante Puffoso Bontempi Casa
Pouf Puffoso con struttura in acciaio laccato, imbottito e rivestito in velluto tecnico.

Morbido, dalla forma rotonda sorretta da una struttura in acciaio laccato che evoca leggerezza, Puffoso è il pouf elegante e raffinato da regalare a chi ha un animo romantico e sognatore, attratto dalla bellezza anche nei gesti quotidiani. Può essere posizionato all’ingresso per impreziosire l’ambiente, ma la sua vocazione principale è di essere accostato a uno scrittoio o a un mobile vanity per corredare l’angolo dedicato a sé e alle proprie passioni.

Pouf contenitore design

Pouf contenitore design Kito
Tavolino Kito in acciaio laccato.

Infine, una proposta diversa rispetto ai classici pouf imbottiti. Kito è un complemento d’arredo versatile e moderno, con una silhouette pensata per conquistare le personalità più creative, e una funzionalità tutta da scoprire. Può fungere infatti da seduta e da piano d’appoggio per piccoli oggetti, ma anche da pouf contenitore per libri e riviste da riporre al suo interno. Con struttura in acciaio laccato, è disponibile in un’ampia gamma di colori per adattarsi a diversi ambienti e stili d’arredo.

Pouf portariviste PATTERN
Pouf portariviste Pattern in acciaio lavorato.

Versatilità e funzionalità sono parole d’ordine anche per Pattern, che con la sua struttura a piramide rovesciata può fungere da tavolino e contenitore portariviste oltre che da pouf seduta. Disponibile in due misure e in diversi colori, è caratterizzato da un motivo traforato su tutti i lati che lo rende moderno ed elegante.

La nostra guida alle idee regalo per l’arredamento si conclude qui: il team Bontempi Casa vi augura buone Feste!

Il primo pouf della storia risale ai conviviali salotti di Maria Antonietta di Francia. Correva l’anno 1774 e il parrucchiere della sovrana più eccentrica di tutti i tempi aveva creato per lei un’acconciatura alta il doppio della testa: un telaio metallico e cuscini imbottiti erano ricoperti con i capelli intrecciati e impreziositi da gioielli, diamanti, fiori, frutta e piume. Gli diedero il nome di “pouf”, una parola la cui assonanza ricordava qualcosa di buffo ed evocava sensazioni di morbidezza. Nonostante la moda delle bizzarre pettinature della regina francese terminò con la sua decapitazione, il pouf è rimasto nelle case dei borghesi di corte per oltre un secolo, ed è arrivato fino ad oggi, sotto forma di complemento d’arredo chic e di personalità.

Come si evince dalle recenti edizioni del Salone del Mobile di Milano, il pouf è diventato senza dubbio l’elemento chiave per la zona living, ma non si limita a questo. Il pouf oggi è indice di contemporaneità, stile e conoscenza del design. Ne esistono diverse versioni: pouf morbidi realizzati con stoffe e tessuti pregiati, lana, velluto, cotone, pelle ed ecopelle; pouf rigidi in legno e alluminio, e pouf contenitori, pouf portaoggetti che si trasformano da seduta a scrigni di oggetti di valore oppure di uso quotidiano. Ogni forma e materiale rappresenta uno stile e personalità del proprietario di casa. Ecco come riconoscere il tuo pouf ideale, per arredare la tua casa e rappresentare la tua visione del mondo, come faceva Maria Antonietta con le sue acconciature.

Pouf ecopelle

Chi non ha mai smesso di considerare il pouf un elemento d’arredo riservato al comfort, non può che optare per Uchi o Badù, i pouf imbottiti di forma quadrata o cilindrica firmati Bontempi Casa. Sono adatti per l’angolo relax in soggiorno, ma anche in camera da letto.

Pouf stoffa

Puffoso, una delle novità di maggiore successo di Bontempi Casa, è il pouf ultra-morbido dalla forma rotonda, imbottito e rivestito di varie tipologie di stoffa: dal più classico velluto alla lana vergine, fino ai tessuti brevettati dal marchio, come il tessuto Mambo, tessuto Lulù, Waterproof Nabuk e in versione stampata, ma anche in tessuto Déco, Kvadrat Field, Tessuto Kvadrat Coda e Pelle Premium. Questo pouf chiama personalità romantiche, sognatrici e vivaci, come i colori di Puffoso: giallo, celeste, salmone…

Pouf portaoggetti e contenitori pouf

Pouf multiforme e multifunzione, perché i più creativi hanno bisogno versatilità dai complementi d’arredo che scelgono per la propria dimora. In una casa d’artista non può mancare un pouf portaoggetti, come Pattern di Bontempi Casa, realizzato in acciaio laccato e con un design forato molto accattivante. È disponibile in diverse misure, così che possa funzionare in ogni spazio della casa. La sua forma geometrica consente di posizionare non solo sopra, ma anche al suo interno, libri, riviste e coffee table books da collezione. Un oggetto da esporre come pezzo cool dell’arredamento, ma anche sgabello per dipingere, scrivere, leggere, e un contenitore originale per tutto quello che desideriamo.

Pouf abbinati a poltrone

E infine, perché non scegliere un pouf en-pendant con la poltrona? La soluzione d’arredo ideale per degli studi e uffici, ma anche angoli relax del soggiorno. Daya pouf e Daya poltrona di Bontempi Casa hanno una linea minimal ed essenziale, hanno una struttura con base girevole in acciaio cromato, una scocca imbottita molto morbida e sfoderabile, e sono rivestiti in pelle ecologica, pelle premium, velluto, waterproof nabuk, lana o tessuti Lulù, Mambo e Kvadrat field. Un’ampia scelta per soddisfare tutti i tipi di confort.

L’evoluzione storica del pouf lo ha allontanato da quell’immaginario di acconciature scomode, seppur spettacolari, di Maria Antonietta. Quello che ci è rimasto di quell’allure francese, tuttavia, è il nome aristocratico ed elegante, allo stesso tempo un po’ buffo. Un pouf è tutte queste cose, dopotutto, è eleganza, comfort, ironia, carattere. E averne almeno uno fra le mura di casa ci fa sentire tutti un po’ re e regine di Francia.

L’angolo bar in casa non è solo una zona pratica e cool per la condivisione e il relax, ma è anche sinonimo di personalità e gusto per l’arredamento di design. Avere un mobile bar in casa significa poter preparare un aperitivo senza dover necessariamente andare alla ricerca di un cocktail bar affollato. I mobili bar da casa sono complementi d’arredo di tendenza, danno un aspetto giovane e fresco a ogni livingroom e sono solitamente molto pratici da usare. Ne esistono di varie tipologie, ci sono mobili bassi con cassetti oppure mobili alti con scompartimenti intercambiabili, ma anche carrelli portavivande e tanti complementi d’arredo aggiuntivi come sgabelli o comodi pouf. Oggi più che mai, con una vita quotidiana frenetica e veloce, c’è sempre più bisogno di uno spazio personale, dedicato al self-care, al relax e al tempo libero. Creare un angolo bar in casa è molto semplice, basta seguire il proprio gusto e lasciarsi guidare dalle esigenze pratiche. Ecco qualche consiglio.

Angolo bar vintage –  il carrello bar

angolo bar casa
Carrello bar Chic in cristallo trasparente e ottone – cristallo trasparente e oro

Dal gusto vagamente retrò e sofisticato, il carrellino portavivande è un mobile bar perfetto per chi ama collezionare oggetti vintage e dall’estetica anticata. Il carrello bar su ruote, dopotutto, è un grande classico dell’arredamento casa, è versatile e anche funzionale, ma porta con sé uno stile proprio. Si può spostare a piacere e senza troppa fatica grazie alle piccole ruote. Il Carrello Chic Bontempi Casa, con i suoi ripiani in vetro e struttura in metallo laccato, vi catapulterà immediatamente nei ruggenti Anni 20. Da attrezzare con un mixer, un secchiello per ghiaccio tradizionale e bicchieri old school.

Angolo bar ordinato – la madia alta

angolo bar madia
Madia Madison in SuperMarmo Noir Desir, struttura nero profondo, piedini e maniglie in ottone anticato

Per i veri appassionati dell’angolo bar in casa. La madia moderna alta con scompartimenti interni è il mobile bar classico ed efficiente per ogni ambiente. Comodo, spazioso, ordinato e – se scelto con cura ed attenzione – molto hype. La madia Madison Bontempi Casa è la soluzione passepartout per un angolo bar elegante e pratico. Disponibile in legno laccato, in SuperMarmo o cristallo, ha due ante, ripiani interni in cristallo trasparente e l’interno schienale specchiato. Piedini decorativi e maniglie a scelta, per corredare il livingroom alla perfezione e in armonia con gli altri mobili.

Prova il Configuratore Bontempi Casa, e crea la tua madia Madison ideale QUI!

Angolo bar giovane – il pouf morbido

angolo bar moderno
Pouf Tone in pelle ecologica fango, grigio chiaro, e lilla

Relax and chill out! Tornati a casa dopo una giornata piena di riunioni difficili, o un viaggio di lavoro all’estero, non c’è niente di meglio di un aperitivo direttamente a casa. Il pouf è la seduta preferita dal pubblico giovane, comodo perché rivestito e morbido, ma anche pratico, perché facile da spostare a seconda delle esigenze (e dalla quantità di amici invitati). Alcuni modelli, come il pouf Tone Bontempi Casa, sono anche contenitori e possono quindi diventare portariviste o porta oggetti in pochi secondi. Tone, che ha una struttura in legno solida, è imbottito e rivestito di – a scelta in pelle ecologica, tessuto Mambo, tessuto Lulù, pure virgin wool, velluto o tessuto Nabuk waterproof.

Angolo bar classico – il tavolino basso

mobili bar classici
Tavolino Flexus, struttura oro e piano in cristallo velvet antigraffio blu opaco –struttura nero profondo e piano in cuoio nero

Tavolini bassi e coffee table sono un classico intramontabile che non passa mai di moda, per chi desidera arredare un angolo bar in casa ma non ha grandi spazi a disposizione. Un comodo tavolino basso, infatti, si presta benissimo per ogni livingroom, basta sceglierlo in un materiale e tonalità colore che siano in sintonia con il resto dell’arredamento. Il tavolino Flexus Bontempi Casa ha una struttura in acciaio laccato e un piano che è disponibile in cristallo, cristallo antigraffio oppure cuoio. Bastano qualche bottiglia di liquore invecchiato, un buon vino rosso e dei bicchieri semplici e lineari: et voilà, l’angolo bar in casa è pronto.

Angolo bar professionale – lo sgabello alto

angolo bar business
Sgabelli Nata in struttura nero profondo, scocca in tessuto Lulù petrolio con bordino in tinta – struttura antracite e scocca in pelle ecologica antracite con bordino a contrasto

Per i bar addict, quelli che proprio non vogliono rinunciare a sentirsi nel Café più cool in città, ma senza spostarsi da casa. I mobili bar alti con sgabelli alti sono il massimo. Se lo spazio a disposizione è sufficientemente ampio, l’angolo bar perfetto può prevedere un vero e proprio mobile alto con tanto di piano bar, e un paio di sgabelli alti. Lo sgabello Nata Bontempi Casa è una scelta di stile e gusto. Con la sua struttura in acciaio laccato, il tocco di eleganza e raffinatezza nel salotto è assicurato. Poi, si può scegliere il rivestimento più in tono con l’arredamento della propria casa: pelle ecologica, tessuto tecnico, tessuto Mambo o tessuto Lulù, Pelle Premium, velluto, Nabuk waterproof, oppure lana, in una vasta gamma colori. Insomma, a ciascuno il suo sgabello ideale. E la sensazione sarà subito quella di essere in un vero e proprio cocktail bar con tanto di barista in smoking.