Tag

configuratore

Browsing

Arredare casa è un’esperienza entusiasmante che richiede di sicuro tantissime energie, ma riserva anche grandi soddisfazioni. Se è vero che la tendenza “Do It Yourself” è sempre più diffusa nell’ambito del design di interni, è altrettanto risaputo che la personalizzazione degli arredi è oggi uno dei fattori chiave nell’arredamento. Per questo motivo, pensare ai mobili per la casa in completa autonomia potrebbe essere un ottimo punto di partenza, se ci si avvale degli strumenti giusti.

Consigli per arredare casa virtualmente

Considera lo spazio da arredare

La prima domanda cruciale è: quanto è grande la zona da arredare? È proprio dalla dimensione degli spazi che si può cominciare a ragionare in modo pratico sui mobili che occorrono, sullo stile e sul progetto vero e proprio. Esistono ovviamente dei moduli standard che possono aiutarci nella scelta, ma di base non esiste limite alla personalizzazione, se non le pareti di casa.

Fai una lista di mobili

Fai mente locale e scrivi un elenco dei tuoi must-have: parti dalla cucina che è sicuramente il cuore della casa e spostati in ogni stanza considerando ogni singolo mobile e la sua funzionalità.

Definisci lo stile degli arredi

Una delle cose più importanti è la coerenza stilistica delle stanze, che possono anche avere ispirazioni diverse, ma devono pur sempre mantenere un filo conduttore. Anche gli architetti o  designer, infatti, partono sempre dalla fine e quindi da uno stile complessivo per poi studiare ogni singolo dettaglio.

Configuratore mobili Bontempi Casa
Libreria Charlotte Bontempi Casa

Come trovare ispirazione: il configuratore di mobili Bontempi

Una volta definiti gli spazi, completato la lista e scelto lo stile è il momento di mettere nero su bianco le proprie idee.

Certo, sicuramente non è così semplice immaginare alla perfezione ogni singolo complemento d’arredo, ma è proprio per questo che esistono strumenti capaci di darci una visione d’insieme realistica o almeno verosimile.

Il configuratore di mobili Bontempi Casa, ad esempio, è perfetto per personalizzare mobili di ogni genere: sedie, tavoli, divani, librerie o lampade.

Lista dei mobili alla mano, ecco che la personalizzazione è semplicissima: per ogni complemento d’arredo è infatti possibile scegliere il colore, il materiale, la dimensione, le finiture e molto altro.

Questo discorso vale anche per tutte quelle situazioni in cui la casa non è da progettare da zero, anzi, ha solo bisogno di un restyling o addirittura di un complemento d’arredo singolo da inserire in un ambiente già definito. È molto comune, infatti, che le persone facciano fatica a visualizzare ogni singolo dettaglio della propria casa, nonostante abbiano le idee ben chiare.

Ecco che il configuratore offre la preziosa possibilità di creare un mobile personalizzato seguendo il proprio stile nei dettagli: una volta scelto e configurato tutti i prodotti di cui abbiamo bisogno, infatti, sarà possibile scaricare il progetto e confrontarsi con un rivenditore.

Arredare casa virtualmente non è solo un modo smart per ottimizzare i tempi, ma anche per non compiere scelte sbagliate.

Arredare casa con il configuratore Bontempi Casa
Madia Pica Bontempi Casa