Tag

cuoio

Browsing

Fin dall’antichità, i pellami animali sono tra i materiali più apprezzati dall’uomo per la creazione di accessori e suppellettili, anche grazie allo sviluppo di raffinate tecniche di lavorazione che permettono di esaltarne le naturali qualità di comfort, malleabilità e al tempo stesso resistenza all’usura. Il cuoio, in particolare, deve il suo nome al processo conciario che rende il materiale grezzo adatto ad essere utilizzato come rivestimento per complementi d’arredo; attualmente, i più diffusi sono la concia al vegetale e la concia al cromo; quest’ultima è scelta da Bontempi Casa per trattare le pelli di origine bovina utilizzate per le scocche di sedie dalla forte personalità, coffee table e raffinati scrittoi.

Scegliere il cuoio significa cedere al fascino intramontabile di un materiale naturale che, con lo scorrere del tempo, non solo risulterà sempre attuale, ma non farà altro che diventare ancora più bello proprio grazie al naturale processo di invecchiamento che conferisce nuove sfumature ai suoi colori e rende più morbida la sua superficie.

Dalla zona living alle stanze del sonno e del relax, passando per studi e angoli dedicati alla scrittura e all’organizzazione, sono tanti gli spazi in cui sedie in cuoio e altri complementi d’arredo possono dare carattere all’ambiente, trasmettendo un senso di calore e autenticità.

Sedie in cuoio

Sedia Sally, struttura in acciaio laccato ottone anticato e seduta in cuoio color Bulgaro – Tavolo Matrix

Le sedie in cuoio possano stare in cucina in sala da pranzo, tutto sta nello scegliere un modello di qualità, con un cuoio adeguatamente trattato per evitare che una semplice macchia di cibo diventi un problema.

Lo sgabello Linda con struttura in acciaio completamente rivestita in cuoio e fibra di cuoio è l’esempio ideale per completare l’arredo delle cucine più moderne.

Sgabello Linda in cuoio antracite

La sedia Seventy, elegante ed accogliente, ha una comoda seduta che può essere rivestita in cuoio con 15 nuance tra cui scegliere: neutre, come avorio o sabbia, per intonarsi all’atmosfera di una camera da letto classica, più scure, come antracite o testa di moro, ideali per studi di rappresentanza, o ancora rosso, bordeaux, granata per ambienti super moderni.

 

 Sedia Seventy struttura in legno massello noce e seduta in cuoio bianco

Come pulire le sedie in cuoio? Il cuoio va spolverato regolarmente con un panno morbido e asciutto. In caso di macchie, è sufficiente utilizzare un panno umido con sapone neutro, tamponando delicatamente dai bordi al centro della macchia, e avendo cura di asciugare subito dopo il trattamento.

Tavolini e scrittoi con rivestimento in cuoio

Tavolino Flexus con struttura in acciaio laccato antracite e piano in cuoio antracite

Il piano rivestito in cuoio colorato con cuciture a contrasto sottolinea la perfezione geometrica delle forme del coffee table Flexus, su cui appoggiare i propri libri del cuore, oggetti decorativi oppure i liquori più pregiati per creare un angolo di assoluta eleganza nel proprio living room.

Tavolini Flexus con struttura in acciaio laccato e piano in cuoio

Per gli amanti della scrittura, per chi vuole avere sempre in vista la propria agenda per organizzare gli impegni, per tenere documenti e altri ricordi perfettamente in ordine: uno scrittoio di design, classico o moderno, è il sogno di tutti. Taylor, con struttura in acciaio laccato e piano in cuoio, ha una marcia in più grazie al tocco morbido del piano in cuoio con cuciture a contrasto, da scegliere in un’ampia gamma di tonalità per intonarsi perfettamente con l’ambiente.

Scrittoio Taylor struttura in acciaio laccato nero profondo e piano in cuoio rosso – Sgabello Boss

 

Con le tante possibilità di personalizzazione offerte da Bontempi Casa, è facile scegliere i complementi d’arredo in cuoio più adatti per la tua casa, creando connubi di stile tra linee e colori. Prova ora il configuratore Bontempi Casa e crea i mobili in cuoio perfetti per te.