Dal 9 al 14 aprile inaugurerà a Milano la 58° edizione del Salone del Mobile. Come ogni anno, Bontempi Casa presenzierà con uno stand rinnovato e una selezione di prodotti nuovi, tutti da scoprire nelle varianti materiali e colori. Senza svelare con troppe anticipazioni le novità, diamo uno sguardo al padiglione completamente aggiornato.

Bontempi Casa al Salone del Mobile 2019

Bontempi Casa sarà posizionato nel Padiglione 8, Stand A25 B24. Lo stand sarà suddiviso in diverse aree in cui si alterneranno tavoli, sedie, poltrone, lampade, librerie, madie, mobili bar e vari complementi d’arredo disposti in modo tale da offrire ai visitatori ambienti ampi e confortevoli fra cui muoversi liberamente. Al centro dello stand, è stata creata un ‘area riservata per l’incontro con i clienti, dove poter tranquillamente dialogare e confrontarsi sui prodotti e le opportunità Bontempi Casa.

Lo stand Bontempi Casa al Salone del Mobile 2019 avrà delle aperture ad arco a tutto sesto e circolari. L’armonia data dalle forme geometriche della struttura sarà accompagnata da colori pastello tenui, come il tortora e pareti esterne, e varie tonalità di grigio chiaro, cipria e blu petrolio per quelle interne. Un mix di materiali sensazionali caratterizzerà la pavimentazione con un percorso ideale creato con il contrasto di un laminato rovere carbone ed una graniglia multicolore. Il verde delle piante ravviverà l’atmosfera della fiera ed esalterà gli spazzi e gli ambienti Bontempi Casa.

Perché andare al Salone del Mobile è importante

Il Salone del Mobile, presso La fiera di Rho e il Fuorisalone sono frequentati ogni anno da migliaia di visitatori, espositori e acquirenti ma anche molti studiosi e amanti del design. Il Salone del Mobile di Milano è dopotutto una delle fiere di settore più importanti del mondo. Nel 2018 l’evento globale ha contato 435.065 visitatori in 6 giorni, provenienti da 188 paesi, con un incremento del 26% rispetto all’edizione del 2017. Lo scorso anno, il Salone ha dimostrato, ancora una volta, quanto non sia solo un’attività espositiva, ma si tratti soprattutto di una vera e propria rappresentazione della cultura di impresa de della sua capacità di attingere al lavoro creativo di squadra per produrre eccellenza.

Nel comunicato stampa ufficiale del Salone 2018, il Presidente dell’organizzazione, Claudio Luti, ha commentato: “Siamo molto orgogliosi del successo della manifestazione e della qualità degli operatori venuti a questa edizione che ci hanno confermato che il Salone del Mobile è il punto di riferimento di tutto il mondo. Un momento unico, in cui impresa e cultura diventano modello virtuoso di un’Italia che funziona, dove sistema industriale e istituzioni procedono a passo sincrono in nome di un fine comune. In questi giorni abbiamo visto in scena il meglio in termini di creatività, prodotto, capacità di innovare e di raccontare – attraverso allestimenti che hanno la potenza evocativa e la magia delle migliori scenografie teatrali. Siamo dunque già pronti a pensare alla prossima edizione con sempre maggiore impegno per mantenere questa riconosciuta leadership di identità e valori e rispondere alle esigenze delle imprese e del mercato”.

Courtesy photo: Salone del Mobile Milano

Il riconoscimento all’importanza del Salone del Mobile e del settore arredo è arrivato anche dalla presenza di alte autorità governative e istituzionali, che testimoniano quanto il Salone rappresenti uno dei motori dell’economia italiana, grazie al fertile rapporto tra impresa, città e territorio che riesce a creare ogni anno.

Ed è per tutti questi motivi che Bontempi Casa è onorato di partecipare ancora una volta al grande evento del Salone del Mobile e Fuorisalone. Il team di Bontempi Casa vi aspetta dunque dal 9 al 14 aprile a Rho Fiera, Milano, al Padiglione 8, Stand A25 B24. #bontempigoestosalonedelmobile2019

 

Comments are closed.